Ask the dust. La nuova campagna Second Life.

È un viaggio nello spazio e nel tempo la nuova campagna fotografica che vede protagonisti gli accessori Second Life, proiettati tra la polvere di quello che sembra un pianeta sconosciuto e semi-desertico, abitato da donne amazzoni, al tempo stesso guerriere e divine.

Come iconici ritrovati di ere passate, immersi in atmosfere sospese e rarefatte, gli accessori Second Life danno prova di resistere al tempo ritrovando nuovo lustro in un futuro rinnovato e sostenibile. Il concetto della moda secondo Second Life è infatti votato al recupero e alla rigenerazione di accessori che il sistema della moda tratta come rifiuti.

Gli scatti della nuova campagna soffiano via da quegli accessori l’allure polverosa dell’estetica vintage, per dimostrare che, opportunamente rigenerata e selezionata, la moda di seconda mano è oltre il presente e appartiene al futuro, il solo possibile.

Ph: Francesco Catalano
Stylist: Veronica Carmen Massa
Grooming: Emanuela Papa
Model: Giorgia Sorbillo

Questo sito utilizza i cookie indicati nella privacy policy.
Nel pannello potrai ottenere maggiori informazioni e selezionare le categorie di cookie di cui accetti l’utilizzazione.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy