Lyfestile e consigli utili

“Pulizie” di primavera light

pulizie di primavera- declutteringCiao! Anche se il tempo non è dei migliori in tutte le regioni d’Italia, ormai la tanto attesa (da me) primavera è arrivata. E con essa, la voglia di rinnovamento e di “pulizia” interiore ed esteriore. Personalmente, per riuscire bene ad affrontare con energia le attività della giornata e sentirmi in equilibrio con me stessa, sento il bisogno di avere la casa il più in ordine e pulita possibile durante tutto l’anno; ma in base ai ritmi di vita svolti e al tipo di vita che si conduce, questa non è sempre una cosa realizzabile e qui ci possono venire in aiuto le cosiddette pulizie di primavera o pulizie di Pasqua.

Pulizie per l’anima

Si chiamano così perchè hanno origine da una tradizione ebraica, secondo la quale prima delle celebrazioni del Pesach (la commemorazione della ritrovata libertà del popolo ebraico dalla schiavitù egiziana), le case vanno ripulite da ogni minima traccia della produzione di prodotti lievitati, prodotti di cui in questi giorni di festività è assolutamente vietata la consumazione. La pulizia accurata della casa può durare diversi giorni e simboleggia la purificazione della casa e del corpo, con il conseguente coinvolgimento dell’anima.

Sebbene infatti l’operazione delle pulizie possa non essere tanto allettante di per sè, pensiamo a quanti benefici si possano trarre da un ambiente rinnovato, fresco e magari purificato dai tanti oggetti inutili che abbiamo accumulato nei mesi invernali. Quando parlo di pulizia infatti, non intendo il mero gesto di pulire con panno e acqua, ma includo tutte quelle attività che servono a snellire l’ambiente in cui viviamo ( e perchè no lavoriamo)  dalle cose inutili attraverso un paziente e consapevole decluttering. Questa attività, provare per credere, ti libererà di tanti oggetti inutilizzati; farà spazio al nuovo ( a chi non piace fare un pò di shopping?), e darà un maggiore senso di chiarezza e serenità anche alle tue giornate.

Puliti e leggeri

Non hai tempo? Non ti piace fare le pulizie ? Non puoi delegare a nessuno questa attività ma da solo temi di non riuscire? Non preoccuparti. Non necessariamente le pulizie primaverili vanno eseguite e concentrate in pochi giorni come da tradizione, leggi il prossimo articolo, ti proporrò una versione light e realizzabile in poco tempo!

A presto,

Jessica.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *